Passatelli con nastri di zucchina, scalogno e speck

013b

Pioggia, pioggia e pioggia…. questi primi giorni di febbraio sono così: insolitamente miti ma tanto piovosi!!!

E’ un tempo che mi trasmetterebbe serenità se non dovessi uscire di casa ma, ahime’, ogni mattina purtroppo devo uscire…e allora mi accorgo di avere la stessa reazione dei gatti. Mi irrigidisco.

Per fortuna non ho il pelo perchè se lo avessi sono sicura mi verrebbe bello dritto. In compenso ho le unghie lunghe e ho la sensazione che quel po’ di nervosetto da umidità costante è come se me le facesse diventare belle affilate e pronte a graffiare. Ogni tanto faccio qualche bel respiro profondo, recito mentalmente qualche OM ed evito il più possibile di interagire: non ho tanta voglia di mostrarmi meteoropatica ne tanto meno felina!

Però  in questi giorni gira così….un po’ da gatta!

011b

L’insofferenza spesso sovrasta la pazienza e la sera ho voglia di compensare con una buona cenetta gustosa ma non eccessivamente lunga e complicata da preparare. D’altronde non vedo l’ora di raggomitolarmi sul divano con la mia copertina calda e soffice, evitando accuratamente di affilarmi le unghie nella stoffa o peggio nel braccio del vicino di divano….
Questo piatto risponde in pieno a tutte le esigenze per la cena dell’ennesima giornata piovosa: è buono e velocissimo, mi soddisfa e mi predispone bene al divano, mettendo a tacere l’istinto felino!

010b

Cosa ti occorre:

  • 300 gr di passatelli (per questa volta comprati già pronti!)
  • 4 scalogni
  • 1 zucchina
  • 1 fetta di speck tagliata spessa
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • Sale e pepe qb

 Come si fa:

Taglia a spicchi gli scalogni e mettili in un sacchetto trasparente per cottura a microonde, chiudilo e taglia un angolino per far uscire il vapore. Cuoci nel microonde alla massima potenza per 3 minuti girando una volta il sacchetto a metà cottura. Controlla che lo scalogno sia cotto e nel caso prolunga un po’ i tempi.

Taglia la zucchina a nastro con l’aiuto di una mandolina o di un pelapatate (io ho usato il pelapatate con la lama in ceramica) . Scalda l’olio in una padella, aggiungi i nastri di zucchina e falli cuocere per qualche minuto. Devono restare croccanti. Un minuto prima di spegnere aggiungi anche gli scalogni in maniera tale da farli condire e dare sapore anche alle zucchine.  Cuoci i passatelli, scolali appena vengono a galla e spadellali a fiamma vivace con le zucchine e gli scalogni. Metti su ogni piatto lo speck tagliato a listarelle e fatto tostare precedentemente nella padella.

Con il metodo di cottura breve  fatto nel sacchetto si ottiene un ottimo risultato in quanto lo scalogno appassisce mantenendo l’aroma intenso, la consistenza carnosa e un bel colore.

012b

 

004b