Cous cous alla curcuma con salmone e crema di zucchine al lime

006

Questa mattina, mentre ancora parecchio assonnata spalmavo la marmellata su una fetta biscottata, lo sguardo si è fermato sulle mie dita. Le lunghe unghie dallo smalto perfetto non sembravano appartenere a quelle mani dallo strano colore giallognolo. Per un attimo ho pensato mi fosse venuta qualche strana malattia durante la notte. Poi sorridendo ho realizzato che ieri sera avevo pelato, grattugiato e “giocherellato” con la curcuma. Nel viaggio che ho fatto in India lo scorso inverno ho fatto una scorta di spezie del tipo “come se non ci fosse domani” tant’è vero che ogni volta che entro in dispensa sento un forte aroma che mi avvolge e mi riporta a quei luoghi fantastici.  Per questo piatto di cous cous ho usato però della curcuma fresca comprata giorni fa in pausa pranzo.

021

La curcuma è una pianta erbacea, della stessa famiglia dello zenzero, dalle foglie lunghe e con colorati fiori a forma di spiga. La radice  ha la polpa di colore ancione vivo da cui, dopo l’ebollizione e l’essiccazione, si ricava la “polvere” che siamo abituati a comprare.  E’ una delle spezie fondamentali per la preparazione del curry in particolare per la tonalità che gli dona, e proprio per il suo colore giallo intenso viene spesso soprannominata lo zafferano delle Indie.

022

Il sapore è leggermente pungente e muschiato, con un profumo di arancia, pepe e zenzero.

Mi piace metterne un pizzico in diversi piatti, oltre che per il bellissimo colore che aggiunge, anche per le diverse qualità benefiche che questa spezia sembra avere sul nostro organismo grazie alla curcumina, la vitamina C e il potassio in essa contenuti.  Una delle principali proprietà è quella di essere un forte antiossidante e quindi  aiutare a rallentare il processo di invecchiamento delle cellule. Altra proprietà è quella di essere un antinfiammatorio naturale. Inoltre secondo la ricerca scientifica avrebbe anche un effetto preventivo nei confronti di alcuni tumori.

050

Questo è l’esempio di un piatto che mi piace fare quando ho voglia di qualcosa di gustoso ma leggero. Il sapore intenso del cous cous speziato alla curcuma è perfetto con la salsina alle zucchine dal gusto fresco e leggermente acidulo che gli aggiunge il lime

PicMonkey Collage

Cosa ti occorre:

(dose per 2 persone)

  • 100 g di cous cous
  • 200 g di zucchine
  • 200 g di filetto di salmone
  • il succo di 1 lime
  • 300 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 piccola radice di curcuma
  • sale e pepe qb
  • qualche filo di erba cipollina

Come si fa:

  1. Fai cuocere la zucchina tagliata a cubetti a vapore e poi frullala con il succo del lime, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio fino a ridurla in crema.
  2. Nel frattempo cuoci, sempre al vapore, il filetto di salmone e condiscilo con olio, sale e pepe.
  3. Porta quasi a bollore l’acqua e versala soul cous cous, copri e lascia riposare per circa 10 minuti
  4. Grattuggia la radice di curcuma sbucciata, mettila in una padella con un filo di olio e fai riscaldare (attenzione a non farla friggere), aggiungi il cous cous a fuoco spento e mescola bene per fare insaporire
  5. Componi il piatto mettendo sul cous cous i pezzetti di salmone e la crema di zucchine al lime. Aggiungi un po’ di erba cipollina tritata
  • Che colori Sandra! Bellissimi. Mi piace molto anche la ricetta, leggera ma gustosa. E la curcuma tendo a dimenticarmela…la devo usare più spesso!

    • taccuinodicucina

      Ciao Alice! Io l’ho comprata fresca come dicevo e in questa settimana ne ho fatto un grandissimo uso! Oltre a essere buona, da questo caldo colore ai cibi e poi…fa anche bene!

  • Pingback: Maria Smith()